• Promo
  • -17,34%
GOLAMIXIN%SPRAY OROFAR 10ML

Golamixin Tirotricina Spray Per Mucosa Orale 10 ml

016703035
12,46 €
10,30 € - 17,34%
Tasse incluse
Golamixin Spray si usa nella terapia topica delle stomatiti batteriche sensibili alla tirotricina.
Quantità

Pagamenti sicuri al 100%

PulkerFarma ti regala il 15% di Sconto su Tutti i Prodotti con un minimo d'ordine di 29,99!
USA IL CODICE: FALL15


SPEDIZIONE GRATIS

A partire da 39,90€

SUPPORTO WHATSAPP

al numero +39 345 26 95 869

SICURI E GARANTITI

Paga con PayPal e Carta di Credito

CONSEGNA ESPRESSA

Da 1 a 3 giorni lavorativi


DENOMINAZIONE
GOLAMIXIN
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA
Preparati per il cavo faringeo.
PRINCIPI ATTIVI
Tirotricina/cetrimonio bromuro/benzocaina.
ECCIPIENTI
Olio essenziale menta piperita ml 0,25; alcool q.b. a ml 100.
INDICAZIONI
Terapia topica delle stomatiti batteriche sensibili alla tirotricina.
CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR
Soggetti con ipersensibilita' nota verso i singoli componenti, specialmente tirotricina; soggetti dei quali e' nota la predisposizione spiccata alle allergopatie.
POSOLOGIA
Adulti: 2-3 applicazioni per volta, 3-4 volte al giorno. Bambini: 1-2applicazioni per volta, 3-4 volte al giorno.
CONSERVAZIONE
Nessuna.
AVVERTENZE
Nella primissima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita'. In caso di mancata risposta entro due giorni dall'inizio della somministrazione, interrompere il trattamento per la possibile colonizzazione di ceppi o funghi (soprattutto Candida) resistentialla tirotricina. L'impiego, specie se prolungato, di prodotti per uso topico puo' dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso occorre interrompere la terapia ed istituire una terapia idonea. Analogo comportamento deve osservarsi in caso di sviluppo di microorganismi non sensibili.
INTERAZIONI
In considerazione dei bassi dosaggi somministrati, non si prevedono interazioni gravi con altri farmaci.
EFFETTI INDESIDERATI
Con l'uso della tirotricina sono stati riferiti annerimento della lingua, raramente glossite e reazioni di sensibilizzazione che, peraltro,regrediscono con l'interruzione del trattamento. Piu' rilevanti possono essere i sintomi da sensibilizzazione degli anestetici, anche di disordini muscolari, convulsioni.
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO
Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessita'.
016703035
5 Articoli
Nuovo